La Fondazione Collegio Carlo Alberto (nel seguito la “Fondazione”), insieme alla Fondazione Compagnia di San Paolo, ai suoi altri Enti Strumentali e alle società consortili PR.I.S.MA e Xkè? ZeroTredici, mette a disposizione uno specifico canale interno attraverso il quale si possono segnalare in maniera confidenziale e riservata condotte illecite e/o violazioni di normative.

Tale canale, adottato conformemente alle disposizioni del D.Lgs.24/2023 (nel seguito anche il Decreto), consente di effettuare segnalazioni sia in forma scritta che in forma orale attraverso una specifica piattaforma digitale raggiungibile al seguente link:

https://whistleblowing-gruppofcsp.integrityline.com/

Le segnalazioni possono riguardare la commissione di reati inclusi nel perimetro del D.Lgs.231/2001 (in allegato l’elenco aggiornato dei reati 231); possono altresì essere segnalate violazioni del Modello 231 e del Codice etico adottato dalla Fondazione, entrambi consultabili sul sito web della stessa.

Conformemente alle disposizioni contenute nel Decreto, le segnalazioni possono essere inoltrate da lavoratori subordinati, lavoratori autonomi, collaboratori, liberi professionisti, consulenti, volontari e tirocinanti che prestano la propria attività presso la Fondazione, nonché da persone che nell’ambito della stessa ricoprono funzioni di amministrazione, direzione, controllo, vigilanza o rappresentanza.

Il canale adottato consente di inoltrare le segnalazioni anche in forma anonima, le quali saranno processate solo laddove risultino adeguatamente dettagliate e in grado di far emergere fatti e situazioni determinate. Non vengono esaminate segnalazioni anonime che appaiano prive di fondamento o non circostanziate.

I segnalanti sono tutelati a norma di legge contro qualunque forma di ritorsione collegata direttamente o indirettamente alla segnalazione.

Il trattamento dei dati personali nell’ambito del processo di gestione delle segnalazioni avviene nel rispetto delle prescrizioni del Decreto e del GDPR.

Maggiori informazioni sono contenute nella specifica “Procedura per la gestione delle segnalazioni ai sensi del D.Lgs.24/2023” fornita in allegato, insieme alla guida per l’utilizzo della piattaforma digitale.

Elenco dei reati

Manuale d'uso

Procedura per la gestione delle segnalazioni ai sensi del D.Lgs.24/2023