Master universitario di II livello

Master in Welfare: Fondamenti teorici e Data Analysis

Il Master in Welfare: Fondamenti teorici e Data Analysis ha l'obiettivo di formare figure altamente specializzate e qualificate volte a definire, programmare, erogare e valutare nuove prestazioni di Welfare promosse da attori pubblici, privati e del terzo settore.

Il Master si prefigge di trasmettere conoscenze, teoriche ed empiriche, su tutti i temi inerenti a una definizione ampia di Welfare che hanno a che fare con il lavoro, il risparmio, il rischio - in ambito lavorativo, sanitario, previdenziale - e le modalità per una sua buona copertura sia a livello pubblico sia a livello privato, in una complementarità che offra la più completa e più efficiente possibile protezione dell’individuo nel corso della vita e della società nel suo insieme.

Il Master si rivolge ad una platea ampia di studenti:
- professionisti di livello dirigenziale dell’amministrazione pubblica e delle istituzioni private e del terzo settore
- laureati magistrali in discipline economico-statistiche, demografiche, attuariali, sociologiche e giuridiche con basi quantitative.

Il Master coniuga lezioni frontali con laboratori di analisi dati. Inoltre, offre anche un calendario di seminari su tematiche inerenti il Welfare, coinvolgendo figure di spicco della Pubblica Amministrazione, del settore privato, del terzo settore e del mondo accademico.

Le ammissioni sono aperte. Per maggiori informazioni scrivere a master.weda@carloalberto.org

Il Master inizierà a Settembre 2022.

PUNTI DI FORZA

  • Master di secondo livello dell’Università degli Studi di Torino

  • Master realizzato in convenzione con INPS (convenzione in fase di approvazione) per rispondere all’esigenza di un continuo aggiornamento delle conoscenze e competenze tecniche nella definizione, programmazione ed erogazione di nuove prestazioni di Welfare

  • Career days e network con ricercatori, studenti e Alumni del Collegio Carlo Alberto

  • Borse di studio e premi al merito messi a disposizione da istituzioni private di primaria rilevanza nazionale

  • Tirocinio di ricerca presso Centri di Ricerca di fama nazionale e internazionale

  • Il Master ha l'ambizione di formare a una cultura del Welfare rigorosa, istituzionale ed europea, anche grazie a seminari in lingua inglese

I diplomati del Master saranno in grado di valutare gli effetti di diversi scenari relativi alle politiche di Welfare in virtù di una solida formazione sui fondamenti teorici in ambito economico e di un'approfondita conoscenza delle tecniche statistiche ed econometriche per l’analisi dei dati.

Particolare attenzione è posta alla:

  • preparazione necessaria per svolgere analisi economico-quantitative sulla base di microdati di natura campionaria o amministrativa relativi a individui, famiglie e imprese
  • capacità di progettazione e supporto di un disegno innovativo e rigoroso di politiche pubbliche e azioni di Welfare di impresa e comunitario
  • valutazione di spesa e impatto in termini di efficacia ed efficienza

Il Master risponde alla richiesta dell’odierno mercato del lavoro di figure che sappiano supportare il decisore pubblico o privato con una nitida disamina del quadro economico, giuridico e sociale, passando dal contesto macro-economico all’ambito di specifico interesse in cui gli strumenti di Welfare si vanno ad inserire

COMITATO SCIENTIFICO

Paolo Campolonghi – Collegio Carlo Alberto
Francesco Devicienti – Università di Torino e Collegio Carlo Alberto
Marina Di Giacomo – Università di Torino
Francesco Figari – Università dell’Insubria e CeRP Collegio Carlo Alberto
Elsa Fornero – Università di Torino e CeRP Collegio Carlo Alberto
Paolo Ghirardato – Università di Torino e Collegio Carlo Alberto
Eleonora Isaia – Università di Torino 
Mariacristina Rossi - Università di Torino e CeRP Collegio Carlo Alberto (on leave)

Tre ulteriori componenti verranno nominati dal Presidente dell’INPS in virtù della convezione UniTO-INPS in fase di approvazione.

PROGRAMMA DEI CORSI

Le attività formative in aula comprendono lezioni frontali, attività laboratoriali di analisi dei dati e seminari per un totale di 378 ore (54 CFU) a cui si aggiunge il tirocinio presso Centri di Ricerca\Aziende private e l’elaborato finale supervisionato dai docenti del Master.

I corsi si dividono in tre gruppi: Fondamenti, Strumenti di analisi, Politiche di Welfare

FONDAMENTI


Economia politica e Welfare

 Economia delle scelte intertemporali e finanza personale

Teoria economica dell'impresa

 Economia, diritto e psicologia del lavoro (Maria Maddalena Favro Paris, Franco Fraccaroli, Riccardo Salomone)

STRUMENTI DI ANALISI


Teoria e analisi dei dati 

 Fondamenti di matematica attuariale e finanziaria per l'assicurazione e la previdenza (Massimo De Felice)

 Fondamenti di demografia (Agnese Vitali)

 Valutazione delle politiche di Welfare 

POLITICHE DI WELFARE


Economia pubblica e Welfare nel ciclo di vita

 Welfare di impresa e comunitario

Tirocinio: da svolgersi presso centri di ricerca accademici, pubblici o privati. Ai fini del tirocinio potrà essere riconosciuto lo svolgimento dell’attività lavorativa se inerente tematiche e competenze acquisite durante il Master.

Enti e istituzioni presso i quali si potrà svolgere il tirocinio:

  • CeRP-Collegio Carlo Alberto (Torino)
  • INPS Direzione Centrale Studi e Ricerche (Roma) [*convenzione UniTO-INPS in fase di approvazione]

  • Centro Einaudi (Torino)

  • Percorsi di Secondo Welfare

  • LIS Cross-national data center in Luxembourg

  • Centre for Microsimulation and Policy Analysis – University of Essex (UK)

Elaborato finale

Master in convenzione con

PROSSIMI EVENTI

BORSE DI STUDIO

Sono previste borse di studio e premi al merito a copertura parziale o integrale della tassa di iscrizione.

 

PRESTITO D'ONORE

Enti per tirocinio

DURATA E CALENDARIO

12 mesi da settembre 2022 a settembre 2023. Le attività formative in aula sono previste il giovedì pomeriggio, nella giornata di venerdì e il sabato mattina  a settimane alterne.

Luogo e modalità delle lezioni: Le lezioni saranno svolte in presenza nelle sedi dell’Università di Torino e del Collegio Carlo Alberto.

I docenti potranno erogare le lezioni a distanza fino a un massimo del 30% delle ore complessive.

Le lezioni erogate in presenza saranno anche trasmesse online in modalità sincrona e i discenti potranno frequentare tali lezioni a distanza nei limiti del 50% delle ore. 

AMMISSIONE E SELEZIONE

Ai fini dell’ammissione la selezione si baserà sui seguenti criteri:

  1. possesso di laurea magistrale o equipollente del vecchio ordinamento in: Economia, Scienze Politiche, Giurisprudenza, Statistica, Scienze della formazione, Sociologia;
  2. voto di laurea e curriculum;
  3. lettera motivazionale;
  4. esperienze formative e professionali in ambiti inerenti ai contenuti il Master;
  5. età anagrafica minore.

Numero massimo di studenti iscritti: 40 (di cui 20 riservati a dipendenti INPS sulla base della convenzione UniTO-INPS in fase di approvazione).

Costo di iscrizione

5000 euro